Creazioni Artigianali - Tingere con le erbe

Una grande perizia trasforma matasse di orbace, lana sarda, merinos in filati, sciarpe, cuffie, piccole borse dalle svariate tonalità: verdi, gialli, rossi, marrone, azzurri, neri, tutto naturale, si usa ciò che offre la natura.

Data di pubblicazione:
29 Novembre 2021
Creazioni Artigianali - Tingere con le erbe

La robbia (orighedda), il mallo delle noci, il mirto, la dafne (truiscu), la corteccia dell'ontano, la buccia delle melagrane, persino la cocciniglia, parassita del fico d'india, ma anche una pianta messicana, il legno di campeggio, rinomata nella tintoria naturale. L'elicriso e la lavanda selvatica, che conservano le loro fragranze anche sui capi d'abbigliamento. Un'arte preziosa che ha recuperato diversi colori del magnifico costume di Atzara, in particolare il granata con riflessi rossi della gonna.

 

tinture1g

Particolari dei filati di lana colorati con piante tintorie © Lino Cianciotto
Particolari dei filati di lana colorati con piante tintorie © Lino Cianciotto

Gomitoli di lana colorata con essenze tintorie © Lino CianciottoGomitoli di lana colorata con essenze tintorie © Lino Cianciotto
Gomitoli di lana colorata con essenze tintorie © Lino Cianciotto

Sciarpe di lana colorata con essenze tintorie © Lino Cianciotto
Sciarpe di lana colorata con essenze tintorie © Lino Cianciotto

Particolare di una borsa di lana colorata con essenze tintorie © Lino Cianciotto
Particolare di una borsa di lana colorata con essenze tintorie © Lino Cianciotto

Ultimo aggiornamento

Giovedi 24 Marzo 2022