L.R. 5/2019 e s.m.i. L.R. 22/2022 - Leggi di settore - IRF Indennità regionale fibromialgia: invito alla presentazione della documentazione per definizione pratica anno 2024

Scadenza 30.04.2024

Data di pubblicazione:
08 Febbraio 2024
L.R. 5/2019 e s.m.i. L.R. 22/2022 - Leggi di settore - IRF Indennità regionale fibromialgia: invito alla presentazione della documentazione per definizione pratica anno 2024

La Regione Sardegna, con la L.R. n. 5/2019, come modificata dall’art. 12 della L.R. n. 22/2022 ha introdotto l'art. 7-bis, con il quale è stato autorizzato in via provvisoria e sperimentale, fino al 31.12.2024, l’istituzione di un sostegno economico denominato “indennità regionale fibromialgia” (IRF), finalizzato a facilitare sotto l’aspetto economico il miglioramento della qualità della vita dei cittadini residenti in Sardegna affetti da fibromialgia.

DESTINATARI: possono presentare la domanda i soggetti in possesso dei i seguenti requisiti:

  • essere residenti in un comune della Sardegna;
  • essere in possesso della certificazione medica, di data non successiva al 30.4.2024 per l’anno 2024, attestante la diagnosi di fibromialgia; la predetta certificazione deve essere rilasciata da un medico specialista (non da un medico di medicina generale) abilitato all'esercizio della professione e iscritto all'albo, sia dipendente pubblico che convenzionato che libero professionista;
  • non beneficiare di altra sovvenzione pubblica concessa esclusivamente per la diagnosi di fibromialgia.

TERMINI E PRESENTAZIONE ISTANZA: la domanda deve essere sottoscritta dal beneficiario, o dal suo rappresentante legale, e presentata al comune di Atzara, entro il al 30 aprile 2024.

MISURA E ATTRIBUZIONE CONTRIBUTO: l’”indennità regionale fibromialgia” è erogata nella forma di un contributo a fondo perduto, una tantum e senza rendicontazione, pari a € 800,00 per anno 2024, nei limiti della disponibilità del bilancio regionale. qualora le risorse disponibili per il 2024 dovessero risultare insufficienti in relazione agli aventi diritto, il contributo di € 800,00 viene erogato in ragione della situazione economica del beneficiario misurata con l’applicazione delle soglie dell'isee ordinario previste dalla norma.

PROCEDURA PER LA RICHIESTA:

1. compilazione dal pc modulo on-line link:

2. compilazione smartphone utilizzando app mycity (scaricarla dall’app play store).

3. oppure consegnare l'istanza:

- mediante pec: servizi.sociali@pec.comune.atzara.nu.it

- a mano all'ufficio protocollo

N.B.: l'istanza dovrà essere redatta utilizzando preferibilmente la modulistica online e dovrà contenere, a pena di inammissibilità, tutte le dichiarazioni e la documentazione richiesta dalla stessa.

il bando e’ disponibile presso l’ufficio servizio sociale e sul sito internet del comune www.comune.Atzara.nu.it.

tel

0784/65205