LEGGE N.13/89 - Concessione contributi per abbattimento barriere architettoniche. ANNO 2024

Scadenza 01.03.2024

Data di pubblicazione:
03 Gennaio 2024
LEGGE N.13/89 - Concessione contributi per abbattimento barriere architettoniche. ANNO 2024

Si informa che la RAS con nota prot. n. 4136 del 26.01.2024, acquisita agli atti dell'Ente con prot. n. 1009 del 12.02.2024 ha comunicato che il Bando RAS a cui fare riferimento è il medesimo adottato con determinazione SER 4652/344 del 01.02.2023 rinvenibile al seguente link https://www.regione.sardegna.it/atti-bandi-archivi/atti-amministrativi/bandi/170619047596083

Si informa che in riferimento alla L. 9 gennaio 1989, n. 13, e  L.R. 30 agosto 1991, n. 32. Concessione di contributi per la realizzazione di opere direttamente finalizzate al superamento e all'eliminazione di barriere architettoniche negli edifici privati, la RAS con determinazione n. 165 del 19.01.2023 e n. 344/4652 del 01.02.2023, ha  approvato il nuovo Bando Regionale Permanente, con la relativa modulistica. Le domande devono essere inoltrate al Comune da parte dei richiedenti entro e non oltre la data di Mercoledì 1° MARZO 2023.

Il modulo di domanda e la relativa documentazione, potranno essere ritirati presso l’Ufficio Servizi Sociali negli orari di ricevimento previsti o sul sito www.comune.atzara.nu.it.

DESTINATARI: portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti, ivi compresa la cecità, (o chi ne esercita la cura e tutela o la potestà) che hanno la residenza anagrafica nonché la dimora abituale nell’immobile per il quale richiedono il contributo o l’abituale e stabile dimora presso centri o istituti residenziali pubblici o privati per l’assistenza dei disabili.

REQUISITI: oltre a tutti quelli stabiliti dalla Legge n. 13/1989, è indispensabile che la documentazione sia completa e con incluse le autorizzazioni comunali, con eventuale N.O. dalle competenti Autorità qualora gli immobili siano soggetti a vincoli o altro, i destinatari deve avere anche i seguenti requisiti:

  1. avere un’invalidità pari al 100%, con difficoltà di deambulazione;
  2. avere le seguenti patologie irreversibili cardiopatie, cecità e pneumopatie (solo con il 100% di percentuale di invalidità);

DOCUMENTAZIONE DA CONSEGNARE:

  • domanda in bollo (€ 16,00), allegato 1 sostituita dalla RAS a tal fine si rinvia al link https://www.regione.sardegna.it/atti-bandi-archivi/atti-amministrativi/bandi/170619047596083;
  • Il certificato medico, in carta semplice;
  • certificazione richiesta ai punti 1., o 2., o 3., o 4.;
  • dichiarazione sostitutiva allegato 2;
  • ISEE;
  • preventivo di massima per i lavori, predisposto da un professionista o dall’impresa che eseguirà i lavori;
  • autorizzazione del proprietario dell’alloggio nel caso proprietario e richiedente non siano la stessa persona.
tel.

0784/65205 int. 3

cell

3478395631